Home » Prodotti » La Visualizzazione dell’ Immagine

La Visualizzazione dell’ Immagine

Valutato 5.00 su 5 su base di 4 recensioni
(5 recensioni dei clienti)

in programmazione per il 2019

weekend full immersion

docenti Rosario Patanè e Davide Rossi


POSTI TOTALI: 10
| POSTI DISPONIBILI: 10

 

Descrizione

La Visualizzazione dell’ Immagine

in programmazione per il 2019

weekend full immersion

docenti Rosario Patanè e Davide Rossi

 

Perché visualizzare un’ immagine?

Perché l’ immagine si forma nella mente del fotografo prima ancora di prendere in mano l’ attrezzatura ed è indispensabile per poter VEDERE lo scatto ancora prima di farlo.  

Il risultato è tanto più entusiasmante, quanto più il fotografo riesce a visualizzare con precisione grazie alla propria esperienza e grazie ad una serie di piccoli trucchi in grado di facilitare tutte le operazioni di scatto

fotografie di Davide Rossi

A chi è rivolto questo corso?

A tutti indistintamente, la VISUALIZZAZIONE DELL’ IMMAGINE non riguarda una tecnica o un mezzo fotografico in particolare, essa è importante in ogni ambito della fotografia. E’ necessaria una preparazione minima in grado di garantire la gestione del propria fotocamera, digitale o analogica.

Cosa faremo in questo corso?

Ci confronteremo sulle basi dell’ immagine e faremo subito il punto su come muoverci con il pensiero ancor prima che con le mani. Immaginare il soggetto in funzione di come noi lo vogliamo interpretare, dare ad esso il giusto risalto attraverso le regole della composizione e usare tutti gli strumenti in grado di darci l’ immagine finale che noi abbiamo immaginato. Quindi con filtri, tempi e diaframmi, inquadratura, tutto in camera, lasciando al minimo l’ eventuale uso della post-produzione.

L’ importanza dell’ inquadratura

Inquadrare in velocità e pensare di fare tutto dopo in post-produzione, equivale nella maggior parte dei casi, a non concludere proprio nulla, perché è importante che l’ occhio sia attento e che l’ inquadratura sia precisa nel momento dello scatto, per fare questo ci costruiremo delle mascherine adeguate per creare il giusto taglio prima di scattare la fotografia.

Esercitazioni pratiche

Proveremo tutto quello che ci diremo, dai valori di esposizione da interpretare nella fase di scatto alla ricerca dei toni più chiari e più scuri, dal risultato che danno i filtri alla differenza di interpretazione tra fotografia colore o bianco e nero.

La fase di stampa

E’ importantissima e purtroppo viene spesso considerata solo marginalmente. La fase di stampa è il momento cruciale in cui tutto quello che il fotografo ha visualizzato, si concretizza. Vedremo le possibilità che offrono i sistemi di stampa digitale e analogica Fine Art, la gestione, i supporti, il significato della certificazione, la cura necessaria per dare risalto a tutto il lavoro.

 

 

Dallo scatto alla stampa Fine Art, analogico o digitale, insieme capiremo l’ importanza di scattare bene una fotografia per ottenere un’ ottima stampa.

fotografie di Rosario Patanè

 

 

Cosa portare?

Sicuramente la propria attrezzatura fotografica, la fotocamera reflex, la compatta, la vecchia macchina fotografica acquistata al mercatino, lo strumento fotografico tenuto nel cassetto di famiglia, digitale o analogico non fanno differenza quando si studia l’immagine.

Chi sono i docenti?

Rosario Patanè è un fotografo professionista qualificato dalla Comunità Europea, operante nel settore della fotografia professionale dal 2012. Specializzato in fotografia analogica e stampa in camera oscura ma non disdegna l’uso di tecnologie digitali e la sperimentazione su di esse, le sue specialità sono i paesaggi e la fotografia ritrattistica. Visita il suo sito web personale: Rosario Patanè

Davide Rossi, fotografo professionista e stampatore FINE ART, è conoscitore e praticante delle antiche tecniche di stampa, insegna fotografia nelle scuole dall’ asilo all’ università e in corsi privati dall’ anno 2002. Ha all’ attivo oltre 30 mostre personali e collettive in italia ed all’ estero. Sito web personale: www.atelierdellafotografia.it

 

PROGRAMMA

lezione di teoria con studio dell’immagine relazionato all’uso degli strumenti a disposizione, esercizi pratici, uscita in esterni, confronto esperienze

orario lezioni indicativo: sabato dalle 9:00 alle 19:00, domenica dalle 10:00 alle 19:30

  • Introduzione alla Visualizzazione
  • la visualizzazione in digitale come nell’analogico: differenze di operatività
  • esercitazione pratica sulla pre-visualizzazione mentale
  • esercitazione pratica sulla composizione
  • esercitazione pratica sull’interpretazione dei valori in fase di scatto
  • esercitazione pratica sulla ricerca dei toni scuri
 e dei toni chiari
  • esercitazione pratica sull’ esposizione
  • 
vediamo una fotocamera grande formato
  • l’uso dei filtri di contrasto, gradienti e e densità neutra
  • la rappresentazione dei colori in scala di grigi

domenica mattina uscita fotografica

  • assegnazione compiti da eseguire nell’ uscita fotografica, ognuno dei partecipanti dovrà realizzare immagini fotografiche secondo la propria visualizzazione
  • la stampa digitale o analogica: riportare i valori di scatto in valori di stampa
  • 
il contrasto della stampa
  • il provino settoriale
  • stampa di lavoro e stampa fine art
  • cenni di post-produzione analogica e digitale

COSTO

Workshop, uso attrezzature, materiali di consumo, dispense di studio,  € 160,00    

 

Numero massimo di partecipanti previsto: 10

 

LOCATION

Atelier della Fotografia, via De Paoli 1000, Polesella, Rovigo

 

PERNOTTAMENTO

Per tutti gli interessati che vengono da lontano vi è la possibilità di pernottamento presso il B&B “Corte Bussari” un bellissimo ambiente immerso nella natura.

Corte Bussari si trova nel comune di Arquà Polesine, a 10 km da Rovigo, capoluogo del Polesine, piccola Mesopotamia che si estende tra i fiumi Adige e Po.

I piatti tipici del territorio preparati con gli ingredienti della campagna, ampi spazi immersi nella natura e nel verde.

 

 

 

 

 

5 recensioni per La Visualizzazione dell’ Immagine

  1. Davide Rossi

    Grazie a Rosario Patanè per prendere parte a questo progetto, sarà una fusione di esperienze emozionante!!!

  2. Valutato 5 su 5

    Fabio Plebani

    Prendi un workshop con Davide Rossi e cucinalo con un Rosario Patanè d’annata, il risultato non può essere che una gran cosa. In questo ws ho imparato l’applicazione del sistema zonale e, soprattutto, il concetto di pre-visualizzazione dello scatto. Tra una birra ed un grappino, tra una soppressa ed un amarone ho potuto constatare che la fotografia è sempre un posto meraviglioso in cui rifugiarsi e trovare sé stessi. E poi da Davide si sta sempre bene, si ritrovano vecchi compagni di corso, si conoscono nuove persone e tutto scorre in modo fantastico. Consigliatissimo

    • Davide Rossi

      woww… grazie Fabio, è sempre un vero piacere…

  3. Valutato 5 su 5

    Cecilia

    Quando su fb leggo corso sulla visualizzazione dell’immagine con Rosario Patanè e Davide Rossi la prima cosa che penso è stata
    ” figata mostruosa”.
    Non ci penso due volte e via confermo la mia presenza .
    Però il giorno della partenza mi vengono dei dubbi , penso, ma avrò fatto bene ad iscrivermi? Visualizzare non è scattare e via? …Io queste cose già le faccio pensavo.
    Non era proprio così , ho imparato a mettere ORDINE
    Una cosa basilare per chi vuol fotografare e poi abbiamo continuato con l’applicazione del sistema zonale, lo studio dei vari supporti e con la realizzazione di un’ottima stampa fine art.
    Nei due giorni trascorsi non sono mancati i momenti di risate tra fette di salame e bicchierini di buon vino. Con due docenti così non avevo dubbi.
    Grazie Rosario e grazie Davide per la vostra simpatia e bravura.
    Corso consigliato a tutti.

    • Davide Rossi

      Gentilissima Cecilia, è sempre un piacere incontrarti e ascoltare le tue considerazioni, il tuo contributo e lo scambio di idee che hai permesso con la tua partecipazione, hanno fatto la differenza.

  4. Valutato 5 su 5

    Rosario Patanè

    Ragazze e ragazzotti, io non posso che ringraziare tutti voi perché questi sono momenti di scambio meravigliosi. Questo è il modo giusto di condividere la fotografia crescendo insieme. Quindi grazie infinite ad ognuno di tutti voi! Ho cercato di mettere il mio impegno in qualcosa in cui credo e cercare di trasmettere le nozioni, non soltanto il mio pensiero e la mia personale esperienza. Mi avete lasciato libero di esprimermi, mi avete guardato con grande ammirazione, la stessa con cui io guardo tutti voi. Mi avete regalato dei momenti bellissimi che vanno oltre qualsiasi cosa. Mi sono divertito. Davvero.

  5. Valutato 5 su 5

    Alessandro Menia

    Beh che dire, c’è poco da aggiungere alle recensioni di Fabio e Cecilia, che condividoappieno!
    Lo stile di Davide, che amalgama tecnica, etica, filosofia e gioco, porta sempre a trascorrere insieme degli incontri dedicati alla fotografia che aprono la mente e restano nel cuore!
    E questa volta c’era pure Rosario, perfettamente a suo agio in questo spirito!
    Grazieee ed alla prossima…

    • Davide Rossi

      Grazie Alessandro, è sempre un piacere!!!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *